Logo Need Games

Piaga 1348

Come editori di GdR riceviamo ogni settimana moltissime proposte di giochi originali da autori (emergenti e non) che vorrebbero essere pubblicati da noi.

Capiamo perfettamente che ogni progetto è scritto con la passione e con il cuore, ma come tutte le cose, alcuni giochi ci colpiscono più di altri.

Uno di questi è stato proprio PIAGA 1348, che ci ha subito colpito per l’estetica e l’immediatezza delle regole (e non solo per il fatto di aver potuto leggerne una copia fisica inviata direttamente dall’autore).

Ma lasciamo la parola proprio all’autore, Helios Pu:

Ciao, sono Helios Pu (non è uno pseudonimo!) e, se non mi conosci, sono l’autore di diversi Giochi di Ruolo.

Alcuni usano come titolo la formula NOME+ANNO e, solitamente, parlano di quanto siano brutali e inutili le guerre.

Con PIAGA 1348 ho invece voluto cambiare direzione, mixando elementi storici con elementi fantasy e soprannaturali.

In questo medioevo alternativo, infatti, chi muore di peste dopo poco si rialza sbavante come un cane rabbioso, in preda a un’incontrollabile fame di creature vive da sbranare.

Sebbene la violenza del tema non lo renda adatto alle famiglie, il mio intento è sempre stato realizzare un Gioco di Ruolo semplice e accessibile dal punto di vista delle meccaniche, in modo che fosse facilissimo portarlo al tavolo.

Tra le varie innovazioni, se così vogliamo chiamarle, c’è il fatto che il lavoro del Master (qui chiamato Ludi Magister), non solo è molto semplice – perché non ha preparazione – ma la struttura stessa delle campagne prevede che sia un ruolo a rotazione. In questo modo, anche i giocatori più timidi possono usare PIAGA 1348 come palestra per allenarsi a inventare mondi da esplorare e mostri da scagliare contro i protagonisti.

Già, i protagonisti… Chi sono costoro? Sono tutti membri dell’Ordine della Morte, una compagnia militare super segreta che ha lo scopo di eliminare la Piaga dei Resuscitati dal mondo. I giocatori interpretano i Soldati che ne fanno parte. Una curiosità: la prima stesura di PIAGA 1348 è del 2021. All’epoca era ancora molto forte l’influsso della pandemia e, sicuramente, scrivere questo gioco è stato un modo per esorcizzare quel periodo così segnante della nostra recente storia.

Ma PIAGA 1348 non è solo un manuale incredibile per il suo regolamento: il comparto artistico non è assolutamente da meno, e vi aiuterà a immergervi nella giusta atmosfera.

E chi dobbiamo ringraziare per tutto ciò? Giovanni Nava, direttore artistico di PIAGA 1348 (e di Slice of Life, ma ne parleremo meglio in un’altra occasione!) che, da grande appassionato di GdR e di arti visive, ha dato al gioco una personalità unica.

Un volume come Piaga necessita di un potente e distintivo impatto estetico, per questo motivo ho esplorato direzioni che andassero oltre i classici illustratori di old-school.

L’idea è quella di far collimare il feeling delle incisioni medievali con un twist di estetica contemporanea. Metteremo dunque in relazione tatuatori, incisori e illustratori (Tabulae, Silvatica, Mimir, Sgorbio) che, partendo da un accurato studio delle iconografie antiche, aggiungeranno – ciascuno con il proprio stile – simboli ed elementi che renderanno PIAGA 1348 un volume esteticamente unico. 

A queste immagini verrà accostato un comparto tipografico, di impaginazione e cromie pensato per far dialogare brutalmente antico e moderno, così da dare all’Ordine della Morte un fascino visivo senza tempo.

In questo moodboard preliminare vediamo un colpo d’occhio di come possono convivere elementi storici con influenze (cromatiche, tipografiche, di design) ultramoderne.

Il testo di PIAGA 1348 è attualmente in fase di revisione, ma ci stiamo già dedicando anche al progetto grafico dell’impaginazione. Non sarà certo l’ultima volta che ne sentirete parlare…

Contiamo che potrete stringere questo manuale tra le mani a Lucca Comics and Games 2024, ma sarà possibile provarlo in anteprima presso i nostri tavoli demo al Play Modena, dal 17 al 19 maggio 2024.

Nel 1348 in Europa si moriva due volte: la prima volta a causa della Peste nera; la seconda decapitati dalla lama misericordiosa della compagnia d’arme chiamata Ordine della Morte.

Per qualche ragione, tu hai la spada della giustizia dalla parte del manico.

Saprai usarla con saggezza?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Due mail a settimana, niente spam. Il lunedì news, il giovedì articoli interessanti.