Ritorna il party più scanzonato e pazzo del webbe!

Nicola Degobbis si prende la sua meritata vendetta da Arbitro represso e stressato, utilizzando sempre il sistema B/X di Old-School Essentials, ma portando in scena questa volta uno spaccato minuzioso del mortale stile di gioco “Old-School” , con innegabili fini decisamente sadici nei confronti dei suoi giocatori…

L'immagine può contenere: il seguente testo "& Arbitro"

“Ah come si moriva bene ai miei tempi…”

Nicola Degoblins

Per l’occasione i riconfermatissimi magnifici 7 della Seconda Stagione si presentano con ben 5 personaggi a testa in un gioco a chi riuscirà ad averci lasciato la pelle meno volte degli altri… 

L'immagine può contenere: testo

Ma conosciamo in dettaglio i giocatori e le loro (inutili) schiere di PG!

Daniele Bossari

“L’ordine del Gomito Alzato è una piccola congrega di frati in cerca del Sacro Calice, una coppa mistica completamente fatta di ametista. Esplorano in continuazione dei dungeon per ricercare questa favolosa ed elusiva coppa, simbolo ultimo del loro credo. Ovviamente sono dei frati ubriaconi, visto che il fondamento del loro ordine è quello di mantenere un’ubriachezza costante per sentirsi più vicini al divino.
Fra Ialino, Fra Opalino, Fra Citrino, Fra Giacinto Fra Avventurino”

Lorenzo Fantoni

“Gli immaginifici sette sono un gruppo di guerrieri ottimisti che sovrastimano clamorosamente le proprie abilità, immaginandosi come grandi combattenti in grado di affrontare ogni avversario. Questo è dovuto al fatto che, fondamentalmente, fino ad oggi si sono allenati solo fra di loro, senza mai uscire dal proprio campo di addestramento, dandosi grandi pacche sulle spalle e incitandosi a vicenda, ma evitando accuratamente di sfidare qualcuno fuori dalla loro bolla. In mancanza di un vero confronto, si sentono fortissimi e destinati alla gloria, da consacrare ovviamente alle loro divinità: Dunning e Kruger. Questa avventura sarà il loro primo e vero banco di prova e, probabilmente, la loro tomba. Però sempre con grande entusiasmo eh?
Ecco Brinno, Quinno, Dexto, Bronso, Coburno!”

Lorenzo Magalotti

“I gemelli Fettavillosa sono recentemente rimasti orfani e sta quindi a loro badare alla sorellina minore, Metatarsia. Usciti a fare la spesa per la cena, si sono tutti ritrovati per sbaglio in un pericoloso dungeon. Prendono vie separate e Alluce incontra gli altri avventurieri. Sperano di incontrarsi di nuovo, che da soli a portare le buste non ce la fanno, ma non conoscono ciò che li attende. Metatarsia avrà qualcosa da mettere sotto i denti per cena?”

Roberto Recchioni

“I Cinque Nobili Fratelli, impegnati nel cammino della via della spada nell’incessante lotta al male. Ognuno di loro indossa una sacra veste di diverso colore e ognuno di loro è vicino ad un elemento naturale. Sono tutti degli insopportabili arroganti.”

Riccardo Torti

“La Congrega dei Sette (ora Cinque) fu istituita come guardia privata della Dama Bianca delle Nevi, per servirla e proteggerla. Nefasto fu il giorno in cui essi fallirono e la Dama fu rapita. Da allora i sette (no, cinque) vagano per queste terre alla ricerca della loro protetta per lavare via l’onta del fallimento. Notizie recenti dicono che alcuni indizi sulla Dama Bianca siano custoditi all’interno di un antico dungeon. Che la ricerca abbia inizio!
Brummbär: Irascibile e scontroso, ogni occasione è buona per lamentarsi. Ma sotto sotto è un buono.
Schlafmütze: Risoluto e ottimo combattente, se non fosse per un grave problema di narcolessia.
Happy: Fastidiosamente sempre allegro e dotato di una grande corporatura… per essere un nano!
Hatschi: Sarebbe un bravo guerriero, nessuno lo vorrebbe in un dungeon vista la sua allergia alla polvere che gli provoca gravi crisi di starnuti.
Seppl: Il più giovane della congrega. Da quando la Dama Bianca è stata rapita ha fatto voto di silenzio.”

Denise Malloy Venanzetti

“Sotto le sembianze di un circolo appassionato di Tre Draghi al Buio si nasconde la Lega Arzilli Vecchietti Arraffoni (L.A.V.A.), un gruppo di vecchi ladri ormai in pensione. Essendo arrivati al capolinea, hanno deciso di unirsi all’esplorazione di questo dungeon, molto probabilmente l’ultimo della loro vita, per andarsene con onore.
Ecco Cataratta, Diabetus, Angina P., Enfisemo Infartella”

Sono aperte le scommesse su chi si lascerà più cadav..ehm schede alle spalle!

L’appuntamento con DRAWINGS & DRAGONS “YOU DIED” EDITION è il martedì alle 21 sul canale twitch di n3rdcore.it

Per recuperare il primo episodio e trovare successivamente gli episodi in differita basta andare sul canale YouTube di Drawings & Dragons.

A meno di troppi, decisamente troppi, TPK mortali reiterati e insistiti, DRAWINGS & DRAGONS “YOU DIED” EDITION vi terrà compagnia fino a Lucca Changes, e chissà non possano esserci delle sorprese!

Per scoprire di più su Old-School Essentials vi aspettiamo sul gruppo facebook ufficiale dell’edizione italiana!