Logo Need Games

PIAGA 1348 – Designer Diaries #1

“Fratelli e Sorelle, Dio non ci ha abbandonato. So che molti e molte di voi hanno perso i loro cari, ma non disperate. Continuate ad avere fede e vedrete che la salvezza arriverà”.

In quel istante una porta viene abbattuta e cinque persone incappucciate, coperte di sangue, fanno irruzione nella chiesa.

“Padre, perdonate l’intrusione, ma Dio è evidentemente adirato con noi. Poggiate la bibbia, prendete una spada, e usatela. Anche voi – rivolgendosi ai fedeli presenti –  chiunque sia in grado di impugnare un’arma lo faccia, o impari a farlo. Il tempo delle preghiere è finito.”

In Piaga 1348 i giocatori interpretano il ruolo di Soldati dell’Ordine della Morte, un ordine segreto creato dal papa per debellare la terribile piaga dei non morti e un giocatore interpreta il ruolo del Ludi Magister, colui che “guida” i cavalieri all’interno della missione.

Innanzitutto c’è da dire che la figura del Ludi Magister, a differenza di quasi tutti i gdr, cambia di missione in missione. Non ci può essere lo stesso Ludi Magister per due missioni di fila, ma bisogna sempre ruotare, così ogni missione avrà il tocco personale di ogni Ludi Magister, creando una campagna unica nel suo genere.

Altro punto importante, Piaga 1348 è una tipologia di GDR “Zero Prep”, ovvero dove il Ludi magister non deve preparare nulla prima della sessione. Infatti, all’inizio di ogni Missione il Ludi magister, facendo delle domande ai giocatori, crea la giocata basandosi sulle loro risposte.

Quando un giocatore veste i ruoli di Ludi Magister il suo primo compito è iniziare il turno chiedendo al Soldato di Turno (ovvero il personaggio al centro della scena): Cosa percepisci con due dei tuoi sensi?”. A scanso di equivoci, per sensi intendiamo: vista, udito, olfatto, gusto e tatto. Una volta ottenuta la risposta, il Ludi Magister la deve usare come spunto per narrare:
 

  1. Il luogo in cui si trovano i Soldati, 
  2. Quanto tempo è passato rispetto al turno precedente (ad eccezione del primo),
  3. In quale momento della giornata,
  4. Qual è il tempo atmosferico,
  5. Se ci sono o meno dei Personaggi Secondari nella scena e cosa fanno o dicono, come interagiscono con il Soldato di Turno  e i Soldati presenti. 

Il Ludi Magister deve cercare il più possibile di dare una descrizione viva della scena che sia fluida e sensoriale. Il suo compito è quello di far calare gli altri giocatori nell’ambiente narrativo usando dettagli stimolanti: l’obiettivo è far sentire chi ascolta e gioca come se fosse davvero presente in quel luogo e in quel momento, vivendo tutto in tempo reale. 

Dopo questo Focus sul Ludi magister, speriamo di avervi invogliato a giocarlo e proprio per questo siamo felici di annunciare che al Play Modena 2024 sarà disponibile il Quickdeath in formato cartaceo, ovvero un quickstart per farvi giocare una Missione a Piaga, con tutte le regole e le schede pregen di 5 soldati per potere “vivere” la vostra prima avventura. Il Quick Death sarà disponibile esclusivamente al nostro stand

Ma che WIP sarebbe se non vi facessimo vedere anche alcune illustrazioni? Ecco di seguito alcune immagini (ne abbiamo veramente tantissime) che abbiamo commissionato ad artisti Italiani per rendere Piaga 1348 assolutamente unico:

Davide Schileo mentre completa lo sfondo della copertina

Due Capilettera sempre realizzati da Davide Schileo

Una selezione dei Tatuaggi, che verranno inseriti in una delle Schede Personaggio 

L’illustrazione dei Medici della Peste, disegnati da Sgorbio, intenti ad esaminare il cadavere di un Non Morto

La bozza di una delle aperture di capitolo magistralmente illustrata da Silvatica.

Piaga 1348 sta prendendo forma e non vediamo l’ora di poterlo “diffondere” a tutti i giocatori di Ruolo.

Piaga 1348 uscirà a Lucca Comics & Games 2024 ma sarà possibile provarlo in anteprima a PLAY!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Due mail a settimana, niente spam. Il lunedì news, il giovedì articoli interessanti.